Vai al contenuto

Stellamarina Donato

Stellamarina Donato è Consigliere del Centro Studi Internazionali, Co-Editor della CSI Review, Co-Direttrice dell’Osservatorio sulla Cooperazione Internazionale per lo Sviluppo Sostenibile (OCISS), una collaborazione tra il CSI e l’Università di Salerno. Ha ricoperto il ruolo di Segretaria Generale del CSI tra il 2020 ed il 2022.

Ricercatrice (RTDa) presso l’Università LUMSA di Roma, nel Dipartimento di Scienze Umane. Si occupa di agency femminile, con uno specifico interesse per la migrazione di ritorno e la violenza di genere. Attualmente, studia principalmente il fenomeno delle returnees tra l’UE e la regione MENA, conducendo ricerche sul campo in Marocco e Tunisia nell’ambito del progetto PRIN PNRR: “WE PROPOSE: Processes, policies and networks in support of women’s returnees to Tunisia and Morocco.”

È Vicepresidente e co-gender advisor per l’Azione COST CA19112 Women on the Move (WEMov). Ha pubblicato su riviste internazionali e nazionali come il Journal of International Migration and Integration, Violence Against Women, International Review of Sociology, The International Journal of Press/Politics, Italian Sociological Review, The Communication Review e Cultura Latinoamericana. I suoi libri più recenti sono “Agency e diritti delle donne tra Europa Mediterranea e Nord Africa,” pubblicato da Loffredo Editore nel 2024, e “Laws and Policies to Contrast and Prevent Gender-Based Violence Against Women: A Comparative Analysis between Spain and Italy (1993-2015),” pubblicato da Vernon Press nel 2023.

È consulente per Open Research Europe (ORE) e membro del comitato scientifico per la collana “Women on the Move” della Manchester University Press.

Prima della sua posizione attuale, è stata assegnista Postdoc presso l’Università LUISS di Roma da settembre 2023 a gennaio 2024, dove ha lavorato sull’inclusione di genere nelle pratiche educative, le narrazioni mediatiche e le strategie aziendali, confrontando la situazione di Italia e Spagna. Da febbraio 2022 ad agosto 2023, Stellamarina è stata assegnista Postdoc presso l’Università LUMSA.
Nel marzo 2022, ha difeso la sua tesi di dottorato sullo sviluppo dei termini e delle politiche adottate dalla comunità internazionale nella lotta contro la violenza di genere (GBVAW). La tesi è stata approvata con lode (cum laude) e ha ricevuto il titolo aggiuntivo di Doctor Europaeus. Da gennaio a giugno 2020, ha vinto una borsa di studio come visiting researcher Ph.D. presso l’Università di Saragozza (UNIZAR) in Spagna. Da gennaio a giugno 2018, è stata visiting researcher presso l’Università di Lubiana, Facoltà di Scienze Sociali, con un progetto sul populismo e gli atteggiamenti verso l’UE nell’Europa centrale.

Ha conseguito la laurea magistrale in Relazioni Internazionali presso l’Università di Bologna nel 2017, concentrandosi sulle relazioni UE-Mediterraneo con una tesi intitolata “Migranti: Una sfida per l’UE e il suo mercato del lavoro (Caso di studio: l’UE e la regione MENA).” È stata stagista per il Consolato di Capo Verde a Napoli nel 2017 e per la Comisión Española de Ayuda al Refugiado (CEAR) a Vecindario, in Spagna. In precedenza, ha conseguito la laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l’Università di Napoli l’Orientale nel 2015, laureandosi Magna Cum Laude. La sua tesi esplorava la questione del Sahara Occidentale e il ruolo delle organizzazioni internazionali e regionali.

Stellamarina parla italiano, inglese e spagnolo, con una conoscenza intermedia del francese e competenze di base in arabo. Le sue competenze tecniche includono un’ottima padronanza di Microsoft Office e una competenza in ATLAS.ti, SPSS e statistiche di genere.

Pubblicazioni

  • Donato, S. (2024) Agency e diritti delle donne tra Europa mediterranea e Nord Africa. Loffredo Editore.
  • Mangone, E.; Donato, S. (2024). Online Hate Speech as an Unintended and Paradoxical Outcome of Cancel Culture. In Estrella Gualda (Ed.) Teorías de la conspiración discursos de odio en línea en la sociedad de las plataformas. Comparación de pautas en las narrativas y redes sociales sobre COVID-19, inmigrantes, refugiados, estudios de género y personas LGTBIQ+ Pag.61-73 Madrid Dykinson. ISBN:978-84-1170-913-2. https://doi.org/10.14679/2752
  • Donato, S. (2023). Il fenomeno della violenza di genere contro le donne negli ultimi 30 anni: voci esperte a confronto in Italia e in Spagna. Sicurezza e Scienze Sociali [Rivista scientifica e fascia A per le aree 14/C1 14/C3]
  • Donato, S. (2023). Women Migrant Returnees as Intermediaries: Exploring Empowerment and Agency of Migrant Women Returnees in the EU-MENA Region. Migration & Integration. https://doi.org/10.1007/s12134-023-01095-9
  • Donato, S. (2023). Laws and policies to contrast and prevent Gender-Based Violence Against Women. A comparative analysis between Spain and Italy (1993-2015). Vernon Press.
  • Corradi, C., & Donato, S. (2023). Movements’ Dynamics and Government Responsiveness to Violence Against Women: A Study Set Against Political and Social Change in Spain and Italy. Violence against women, 10778012231177999. [Rivista scientifica e fascia A per le aree 14/C1 14/C2 14/C3 14/D1]
  • Donato, S. (2023). Violencia de género y movimientos de mujeres: entre lucha y acción colectiva. In Resistencia, justicia social y empoderamiento-Resistencia, justicia social y empoderamiento. Teseo editorial (pp.79-87)
  • Comunello, F., Donato, S., Ieracitano, F., & Belotti, F. (2023). Stereotyped gender roles and scripts in digital dating abuse: Narratives from an Italian high school. Journal of Italian Cinema & Media Studies, 11(2), 313-329. [Rivista scientifica e fascia A per l’ area 14/C2]
  • Belotti, F., Bussoletti, A., Donato, S. (2023). Youth climate activism and its environment(s). The FridaysForFuture-Rome experience among scientific knowledge, square protests, and social media communication. Youth political participation (Youth Knowledge book #29 of the Council of Europe), 29, 35.
  • Donato, S., Eslen-Ziya, H., & Mangone, E. (2022). From offline to online violence: new challenges for the contemporary society. International Review of Sociology, 1-13. [Rivista scientifica e fascia A per le aree 14/C1 14/C2 14/C3 14/D1]
  • Donato, S. (2022).  El papel de las organizaciones internacionales (ONU, COE) en el debate sobre la libertad y la justicia social como parte de los derechos humanos: no es un ámbito de género, pero el género importa. In Guadarrama González, P. & Picarella, L. (eds) . Libertad y justicia social para el cambio social. Perspectivas y problemas. Fisciano, Italy: NaSC Free Press (pp. 65-85)
  • Belotti, F., Ieracitano, F., Donato, S., & Comunello, F. (2022). Towards ‘romantic media ideologies’: digital dating abuse seen through the lens of social media and/or dating in teenage narratives. The Communication Review. [Rivista scientifica e fascia A per le aree 14/C1 14/C2 14/C3 14/D1]
  • Belotti, F., Donato, S., Bussoletti, A., & Comunello, F. (2022). Youth Activism for Climate on and Beyond Social media: Insights from FridaysForFuture-Rome. The International Journal of Press/Politics. [Rivista scientifica e fascia A per le aree 14/A2 14/C1 14/C2 14/C3 14/D1]
  • Colalongo, R., Donato, S. (2021). Left-wing populist foreign policy: The Case Of Kirchnerism In Argentina. Cultura Latinoamericana, 34 (2), pp. 24-47. [Rivista scientifica area 14]
  • Donato, S. (2021). La violencia de género contra las mujeres: un fenómeno global en tiempos de pandemia. Los casos de Italia y España. Cultura Latinoamericana, 33(1), 226-249. [Rivista scientifica]
  • Donato, S. (2020). Gender-based violence against women in couple and intimate relationships. The case of Spain and Italy during COVID-19 pandemic lockdown. Italian Sociological Review, 10 (3S), 869-88. [Rivista scientifica e fascia A per le aree 14/C1 14/C2 14/C3 14/D1]
  • Donato, S. (2020). We, the European Union. Together but… far Apart. Culture e Studi del Sociale, 5(1), 287-299. [Rivista scientifica area 14]
  • Donato, S. (2020). I documenti internazionali e gli ordinamenti nazionali sulla violenza contro le donne: evoluzione e analisi comparata tra Spagna e Italia, in CNDSS 2019, Atti della IV Conferenza Nazionale delle Dottorande e dei Dottorandi in Scienze Sociali. Sapienza Università Editrice, Special issue, 143-150. ISBN 978-88-9377-155-9
  • Donato, S. (2020). USA 2020: discorso sul popolo e sulla nazione. La permutazione che ispira Unione. CSI Review, 2, pp.8- 16. ISSN 2724-2048
  • Corradi, C., & Donato, S. (2019). Prevención y lucha contra la violencia de género en México e Italia: semántica de las leyes y desarrollo de las políticas en un análisis comparado. Cultura Latinoamericana, 29(1), 110-136. [Rivista scientifica area 14]
  • Donato, S. & Lovec, M. (2019). “Poor” students or poor students? Institutional quality and economic change as drivers of populism in CEE in a longitudinal perspective. In: A.Bojinović Fenko, J. Požgan, M. Lovec, S. Donato, Ž. Broder. (eds.), Populism and attitudes towards the EU in Central Europe. Ljubljana: Faculty of Social Sciences. Book series Politika, 13 – 40, ISBN: 978-961-235-873-0.
  • Donato, S. (2019). The evolution of the International Documents in Fighting Violence Against Women. In: L.Picarella & G.Truda (eds.), Social Systems, Cultures and Development: Fundamental Rights, Gender, Inequalities, 23-49. Salerno: Gutenberg Edizioni. ISBN: 978-88-7554-189-7.
  • Donato, S. (2018). Migration and Integration policies on social and labor market standpoints inside the European Union. In ICSR Mediterranean Knowledge (Ed.), Working Papers Series, Vol. 2018, 2, 17-48. Fisciano: ICSR Mediterranean Knowledge. ISBN: 978-88-99662-09-7