Vai al contenuto

La gratuità dell’università pubblica in Argentina: un dibattito ricorrente che si svolge sul confine tra uguaglianza di opportunità ed efficienza

A partire dal mese di aprile del 2024, in seguito alla manifesta intenzione del nuovo governo liberista di Javier Milei di procedere ad una razionalizzazione dei costi dell’educazione pubblica, è ripreso con fervore in Argentina un dibattito mai del tutto sopito intorno al ruolo delle università statali e, in particolare, alla questione della gratuita totale che finora caratterizza la frequenza di tutti i corsi di laurea.

Scarica e leggi l’articolo completo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *